Spalla Rigida – Stiff Shoulder

La rigidità di spalla è un comune denominatore per diverse patologie, ad esempio capsulite adesiva, tendinopatia calcifica e artrosi gleno-omerale. A seconda della natura di essa le alternative terapeutiche possono essere conservative o chirurgiche e in entrambi i casi la fisioterapia può avere un ruolo nella risoluzione del problema.

I – Capsulite Adesiva o Spalla Congelata

La prima scelta terapeutica nella capsulite adesiva è di natura conservativa giacché la chirurgia è riservata soltanto ai pazienti con sintomi persistenti e resistenti al trattamento conservativo (1). Le evidenze scientifiche riguardanti l’efficacia dei trattamenti non chirurgici ad oggi consigliano (2):

  • Mobilizzazioni articolari (Kalternborn, Maitland, Mulligans)
  • Allungamento
  • Ergometro a braccia
  • Diatermia per Onda Corta
  • Terapia Infiltrativa (Manu Medica)

Bibliografia

  1. Hai V. Le et al. Adhesive capsulitis of the shoulder: review of the pathophysiology and current clinical treatments. Shoulder & Elbow 2017; 9(2): 75-84
  2. Minns Lowe C. et al. Clinical effectiveness of non-surgical interventions for primary frozen shoulder: A sistematic review. J Rehabil Med 2019; 51: Epub ahead of print.

II – Tendinopatia Calcifica

La tendinopatia calcifica è una condizione molto frequente caratterizzata da depositi calcifici, per lo più a livello del tendine del sovraspinato ma anche a dell’infraspinato e sottoscapolare (1). La spalla si presenta rigida al movimento passivo in abduzione ma libera in extrarotazione, condizione che la differenzia dalla capsulite adesiva (2). Ad oggi non esiste consenso su quale sia il miglior trattamento ma l’approccio conservativo è senz’altro la prima strada da percorrere. Tra i trattamenti più utilizzati troviamo:

  • Onde d’urto (radiali/focali)
  • FANS
  • Terapia Infiltrativa (Manu-medica)

Bibliografia

  1. Rotator cuff calcific tendinopathy: from diagnosis to treatment. Review. Acta Biomed 2018; Vol. 89, Supplement 1: 186-196.
  2. Restriction of passive glenohumeral abduction combined with normal passive external rotation is a diagnosis feature of calcific tendinitis. The Orthopaedic Journal of Sports Medicine 2018; 6(2): 1-5.

III – Artrosi Gleno-omerale

L’artrosi è un’affezione delle articolazioni che avviene quando si usura la cartilagine che ricopre le superfici articolari sia a causa sconosciuta o artrosi primaria oppure secondaria come conseguenza di fratture, artrite reumatoide, lesione massiva di cuffia, ecc. Quando l’articolazione perde la cartilagine l’osso cresce in maniera anomala nel tentativo di riparare il danno (osteofiti) ma anziché migliorare la situazione questa peggiora provocando dolore, rigidità e debolezza. Il trattamento conservativo nell’artrosi gleno-omerale prevede(1,2,3,4,5):

  • Terapia farmacologica
    • Antidolorifici
    • FANS
    • Corticosteroidi
    • Integratori (glucosammina, condroitina, ecc.)
    • Infiltrazioni con cortisonici e/o acido ialuronico
  • Fisioterapia
    • Mobilizzazioni articolari (recupero del ROM, antalgico)
    • Attività aerobica
    • Rinforzo muscolare

Nel caso in cui il trattamento conservativo si riveli inefficace la scelta chirurgica può rendersi indispensabile nella risoluzione del dolore e recupero della funzionalità (6).

Bibliografia

  1. Van der Windt DAWM, L M Bouter. Physiotherapy or corticosteroid injection for shoulder pain?. Ann Rheum Dis 2003;62:385-7.
  2. Hay EM, Thomas E, Paterson SM, Dzieczic K, Croft PR. A pragmatic randomised controlled trial of local corticosteroid injection and physiotherapy for the treatment of new episodes of unilateral shoulder pain in primary care. Ann Rheum Dis 2003;62:394–9.
  3. Kuo LT, Lin YS, Lenza M, Huang KC, Chi CC. Hyaluronate for shoulder osteoarthritis. Cochrane Database of Systematic Reviews 2017, Issue 3. Art. No.: CD012617.
  4. Van der Windt DAWM, Koes BW, Deville BW, Boeke AJP, de Jong BA, Bouter LM. Effectiveness of corticosteroid injections versus physiotherapy for treatment of painful stiff shoulder in primary care: randomised trial. BMJ 1998;317:1292–6.
  5. Winters JC, Sobel JS, Groenier KH, Arendzen HJ, Meyboom-de Jong B. Comparison of physiotherapy, manipulation and corticosteroid injection for treating shoulder complaints in general practice: randomised, single blind study. BMJ 1997;314:1320–5.